BRIDE TO BE 2019. L’HAUTE COUTURE PER LA SPOSA.

BRIDE TO BE 2019. L’HAUTE COUTURE PER LA SPOSA.

I beauty look delle passerelle di alta moda sono preziose fonti di ispirazione per la sposa alla ricerca dell’abito, dell’acconciatura e del trucco perfetti, perché nel giorno del fatico “sì” tutto dev’essere impeccabile, meraviglioso e perché no? anche molto cool!
Sicuramente il bridal dress è ciò che maggiormente attrae l’attenzione. I tempi sono cambiati, ma quel vestito, principesco e non, conserva sempre la sua allure di sogno e fiaba e per la sposa èil più importante della vita.
E gli stilisti lo hanno ben capito. Molti infatti hanno chiuso le loro sfilate con la più classica delle uscite, l’abito bianco, in alcuni casi rivisti e corretti in ottica unconventional.

ABITI

Se si deve sognare, facciamolo in grande. Un’occhiata alla Haute Couture parigina, almeno quella, concediamocelo. Tante le proposte lussuose, chic, decisamente sopra le righe. Per tutti gli stili e le personalità.

L’INTRAMONTABILE ABITO ROMANTICO.
L’abito di Ralph & Russo è per chi ha sempre desiderato essere una principessa. Corpetto stretto, gonna ampia e voluminosa, realizzato in seta color avorio con preziosi ricami e pietre applicate. Da indossare con lungo velo bianco e coroncina di fiori in testa.
Elie Saab veste di sontuosità la sposa 2019. Un magnifico ball gown in tulle con maniche lunghe e velate e scollo a cuore. Impalpabili trasparenze, ricamate nei toni lucenti dell’oro e dell’argento. L’ampio velo è tenuto fermo da una spilla in cristallo.

LA SPOSA NON CONVENTIONAL.
Per Chanel la sposa è un gioiello pronto a risplendere. Molteplici cristalli preziosi ricreano motivi florealicon giochi di luce d’argento. Un’opera lussuosa, in linea con lo stile della maison, che qui però stupisce e propone una versione inedita della bride to be. L’abito in questione è sorprendentemente un costume da bagno, un monokini per la precisione, che scopre i fianchi e la schiena, ma senza concedere audaci scollature.
Di classico rimane soltanto il lunghissimo velo bianco in tulle, retto dalla preziosissima cuffia.Per un matrimonio a bordo piscina e una sposa assolutamente non convenzionale.

L’ABITO MINI.
Giambattista Valli preferisce lasciare scoperte le gambe ad altezza vertiginosa, senza però rinunciare a ricami argentati e ad un voluminoso strascico di balze di tulle bianco.
Anche per Alexandre Vauthier l’abito è cortissimo all’insegna della sensualità. Ardita anche la scollatura. Il velo of course è lungo e in tulle.

CHIC.
Armani chiude la sfilata con la sposa in lungo, avvolta in un abito di paillettes, sotto un immenso velo bianco. Rigorosamente in nero invece l’abito con gonna a balze e corpetto in tulle nude look della maison Valentino, splendidamente indossato da Naomi Campbell.

ACCONCIATUREE ACCESSORI.

L’alta moda parigina inneggia a veli e velette ad accompagnare copricapi che sembrano portare la sposa indietro nel tempo. Ma anche maxi fiocchi e accessori per capelli. Zucchetti, cuffiette e bonnet. Coroncine con fiori e perle portate anche senza velo.
Le acconciature più vistose sono quelle ispirate a Maria Antonietta con super volumi e cotonature, accanto a quelle più contemporanee come side swepthair, capelli pettinati lateralmente con effetto wet.
Il classico chignonè rivisto in stile geisha, alto sulla testa, dall’allure raffinata e pulita. Code di cavallo spettinate, con ciocche libere dalla texture frisé adatte a spose dal look d’ispirazione bohemienne o gypsy.
Asia Argento ha sfilato per Antonio Grimaldi, interpretando la una sposa underground, sfoggiando un’acconciatura ricca di fermagli scintillanti a forma di insetto dallo stile anni ’90.


MAKE UP.

L’attenzione è tutta rivolta agli occhi. Protagonisti quindi sono stati eyeliner, matite nere e kajal, abbondante mascara. Ma anche ombretti soft-fluò nei toni del rosa aranciato. Lo sguardo di Valentino si è vestito addirittura di lunghe piume, coloratissime.

La Haute Couture fa sognare e se molti beauty look non sono per tutte, sono certamente delle sublimi suggestioni per tutte le future spose.

TORNA INDIETRO