Come il clima influenza i nostri capelli.

luxviva-nuove-nuances-img

Come il clima influenza i nostri capelli.

Una bella giornata di sole e cielo azzurro e ci sentiamo felici, pieni di energia e voglia di fare. Una giornata di pioggia e dal colore grigio ci mette tristezza e malinconia.

Come il nostro umore oscilla a seconda del tempo anche il nostro corpo si adatta ai cambiamenti climatici. Infatti la gran parte degli organi risente dei cambi di stagione.

I primi a stressarsi sono i capelli che si possono indebolire.

La perdita dei capelli aumenta in base al variare della temperatura e delle ore di luce, innescando il naturale meccanismo di ricambio. La variazione delle ore di luce nell’arco della giornata è un meccanismo complesso mediato dalla melatonina, ormone regolatore del ciclo luce-buio. Il problema riguarda sia gli uomini sia le donne, vecchi e giovani: fino alla fine di novembre, così come tra marzo e aprile si perde un 20-30% di capelli in più rispetto al resto dell’anno.

L’elemento che più influisce sui nostri capelli durante i mesi invernali è dato dalla bassa temperatura o meglio dal passaggio costante da luoghi riscaldati a luoghi freddi e dalla elettricità nei capelli. Un clima freddo e secco fa sollevare la cuticola e in queste condizioni il successivo passaggio in un ambiente riscaldato facilita la dispersione di umidità dal capello, che diventa disidratato e crespo. Una situazione simile è ideale anche per l’accumulo di elettricità nei capelli, caratteristica che li rende davvero ingestibili.

Anche il vento può danneggiare i capelli. L’esposizione prolungata in luoghi fortemente ventilati può favorire la formazione di nodi e increspature, soprattutto nei capelli mossi o ricci. Il vento fa sbattere i capelli l’uno contro l’altro: questo movimento rende ruvida la corteccia e permette ai capelli di agganciarsi fra di loro, portando alla formazione dei nodi e può danneggiare la parte finale del capello creando le doppie punte.
Le varie problematiche fin qui descritte possono essere risolte grazie ai nostri trattamenti professionali e ai prodotti per l’auto cura da fare a casa.
Per la caduta dei capelli è indicato il trattamento Lotion Concentrée a base di 13 attivi vegetali di estrema vitalità e potenza.

Invece per risolvere il fastidioso problema dei capelli elettrizzati la soluzione è il trattamento condizionante e idratante post shampoo Hydrationique. Il fluido cationico infatti contrasta la carica elettrostatica e disciplina il capello.

Nutrisubstance è la soluzione ideale per ridare idratazione e protezione ai capelli esposti al vento. Disseta e nutre la struttura del capello creando una guaina su lunghezze e punte.

A cura di
Tamara Rossuduva
Esperta tricologa Medavita

TORNA INDIETRO