MASSAGGI, ARTE ANTICA E NATURALE SISTEMA DI CURA.

luxviva-nuove-nuances-img

MASSAGGI, ARTE ANTICA E NATURALE SISTEMA DI CURA.

Chi non ha mai provato il piacevole benessere del massaggio, il totale abbandono che porta con sé, l’assoluto relax? Deliziosi effetti che inebriano i sensi e ci lasciano in uno stato di grande serenità. Ma ciò che molti ignorano è che il massaggio è la più antica forma di terapia utilizzata nel tempo da differenti civiltà per alleviare dolori, decontrarre la muscolatura e appunto apportare uno stato di benessere a tutto il corpo.

Da un punto di vista più scientifico si parla di gestualità sapienti effettuate sulle parti molli del corpo in modo da produrre modificazioni fisiologiche rilevanti nell’organismo.

In ambito tricologico, la stimolazione del cuoio capelluto attraverso le tecniche del massaggio svolge 4 funzioni:

1) Migliora la circolazione periferica venosa e linfatica, ossigenando i tessuti
2) Rallenta il naturale processo di invecchiamento cutaneo
3) Ristabilisce e riequilibra le funzionalità del cuoio capelluto
4)Produce un effetto di rilassamento e benessere fisico e mentale

Esistono numerose tecniche di massaggio da utilizzare a seconda delle specificità cutanee e delle anomalie da trattare. Noi di Medavita ne utilizziamo due: il Massaggio ON e il Massaggio OFF.

Il primo ha l’obiettivo di stimolare e rivitalizzare le cuti atoniche, riattivando la circolazione sanguigna e la muscolatura craniale, rendendola più elastica, eliminando le tensioni e richiamando sangue alla cute. Migliora l’alimentazione del bulbo pilifero ed elimina le tossine. Indicato in presenza di caduta o diradamento dei capelli e in caso di cute secca e atonica.

Il Massaggio OFF invece è una tipologia di massaggio prettamente depurativa e consiste in una serie di manualità che portano alla detossinazione del sistema linfatico. Indicato per cuti iper-produttive e iper-toniche.

Abbinare il giusto massaggio al trattamento dell’anomalia cutanea ne amplifica notevolmente l’efficacia.

A cura di
La Redazione Medavita.

TORNA INDIETRO