• Nasce Idol Man
    la nuova linea pensata
    per gli uomini di classe

    Una gamma di prodotti specifici styling, shave&care e male color firmata Medavita

    Gli uomini non sono come le donne.
    Hanno uno stile proprio.
    Tagli di capelli specifici. E un
    atteggiamento tutto maschile.

    L’uomo Medavita è un consumatore
    colto ed informato, alla ricerca
    di prodotti e servizi che siano al
    contempo di altissima qualità e
    semplici da utilizzare, con cui poter
    coniugare la cura di sé con i ritmi
    frenetici di ogni giorno.

    Finalmente
    una gamma di
    prodotti specifici
    per l'uomo
    firmata Medavita

    GLI ATTIVI

    cuore della linea
    Olio di argan1 Olio di argan

    L’olio di Argan viene estratto dai semi di Argania spinosa, un albero diffuso negli aridi paesaggi del sud ovest del Marocco. Nonostante la scarsità di acqua nel sottosuolo, l’Argania è un albero molto longevo che può arrivare fino a 150-200 anni di età. Le proprietà di questo prezioso olio sono conosciute dai popoli africani sin dall’antichità: antiossidante, idratante, emolliente, elasticizzante.

    Aloe vera2 Aloe vera

    Pianta succulenta perenne originaria dell’Africa del sud, del Madagascar, già conosciuta dagli antichi Egizi e Greci per le sue proprietà medicamentose, ritenute un prodigio della natura. Il succo gelatinoso estratto dalle sue foglie, grazie alla presenza di numerosissimi principi attivi, presenta un’ampia gamma di proprietà, che hanno portato gli antichi a definirla ‘pianta dell’immortalità’.

    Olio di Açaí3 Olio di Açaí

    L’olio di Açaí si ottiene dall’estratto della polpa del frutto dell’Euterpe oleracea, pianta originaria delle foreste tropicali e subtropicali dell’America centro-meridionale, principalmente della foresta amazzonica brasiliana. È costituito in grande percentuale da lipidi monoinsaturi (acido oleico) e da acidi grassi polinsaturi (Omega 6) capaci di formare un film protettivo sulla cute e sui capelli. È ricco di vitamina C, vitamina E, di minerali (Fosforo, Calcio, Potassio), di fibre, di proteine e di antocianine (in quantità 10 volte maggiori rispetto all’uva rossa).

    Olio di avocado4 Olio di avocado

    L’olio di Avocado viene estratto dalla polpa del frutto di Persea gratissima, un albero originario dell’America del sud. Le interessanti proprietà che lo caratterizzano derivano dalla sua ricca composizione e, in particolare, dalla componente acidica che lo rende simile sotto molti aspetti all’olio d’oliva.

    Cera d'api5 Cera d'api

    Insieme a miele e propoli, la Cera d’api è una secrezione delle api, che la utilizzano per costruire le strutture interne dell’alveare (favo) dove viene immagazzinato il miele. Il suo uso risale già agli antichi Egizi, che la impiegavano nei processi di mummificazione e nella produzione delle loro navi. La cera d’api è dotata di svariate proprietà: emollienti, idrorepellenti e protettive, emulsionanti e viscosizzanti.

    Estratto di camomilla6 Estratto di camomilla

    L’estratto di Camomilla viene ottenuto dai capolini della Chamomilla recutita, pianta appartenente alla famiglia delle Asteraceae. È composto principalmente da flavonoidi come l’apigenina, la luteolina, la quercetina, la rutina e loro glicosidi, responsabili delle sue spiccate proprietà disarrossanti, lenitive e decongestionanti. Stimola la funzionalità del microcircolo e l’attività dei fibroblasti con promozione della sintesi di collagene, fibre elastiche e acido ialuronico, favorendo la riparazione dell’epidermide e del derma.

    Burro di cacao7 Burro di cacao

    Il burro di cacao viene ricavato dalle fave di Theobroma cacao, un alberello molto diffuso in Sud America ed in altre regioni tropicali. La mandorla racchiusa nei suoi semi presenta un elevato contenuto lipidico, che si aggira intorno al 50%. Il burro rappresenta la componente più grassa delle fave, particolarmente ricca di acidi grassi, quali acido palmitico, acido stearico, acido oleico e acido linolenico.

    Olio di cocco8 Olio di cocco

    L’olio di cocco si ricava dai frutti dell’omonima pianta, Cocos nucifera, la palma da cocco: pianta longeva e possente, è tipica dei Paesi a clima caldo-temperato; originaria dell’Indonesia e simbolo delle isole del Pacifico, viene tuttora largamente coltivata in India, Tailandia, Messico e Brasile. Applicato su corpo e capelli, presenta un’azione nutriente, lenitiva ed emolliente donando elasticità e tono alla pelle arida. Inoltre, l’olio di cocco contiene circa il 50% di acido laurico, un acido grasso saturo, che viene convertito in monoleina nell’organismo umano.

    Olio di semi di girasole9 Olio di semi di girasole

    Il girasole è una pianta annuale con una grande infiorescenza a capolino. Il nome generico (Helianthus) deriva da due parole greche ”helios” (= sole) e ”anthos” (= fiore), in riferimento alla tendenza di questa pianta a girare sempre il bocciolo verso il sole, prima della fioritura. Presenta proprietà anti-radicaliche, foto-protettive (riduce la quantità di raggi UV che raggiunge la superficie della fibra) e foto-riparatrici.

    Burro di capuaçu10 Burro di capuaçu

    Il Capuaçu (Theobroma grandiflorum), è un albero delle foreste pluviali tropicali imparentato con il cacao. Comune in tutto il bacino dell’Amazzonia, è largamente coltivato nelle giungle della Colombia, del Perù e del nord del Brasile. È una ricca fonte di vitamine con particolare riferimento alla vitamina A, alle vitamine del gruppo B e alla vitamina C. inoltre, è un frutto ricco di flavonoidi, potenti antiossidanti che aiutano l’organismo a mantenersi giovane, a contrastare l’azione dei radicali liberi e a proteggere la pelle e tutte le cellule del corpo dall’invecchiamento.

    Olio di Jojoba11 Olio di Jojoba

    L’unguento tratto dai semi oleosi dall’arbusto di Simmondsia chinensis è stato usato per millenni dalle popolazioni che abitano il deserto di Sonora nel Sud-ovest degli Stati Uniti e del Messico, per

    Olio di semi di Girasole12 Olio di semi di Girasole

    Il girasole è una pianta annuale con una grande infiorescenza a capolino. Il nome generico (Helianthus) deriva da due parole greche “helios” (= sole) e “anthos” (= fiore), in riferimento alla tendenza di questa pianta a girare sempre il bocciolo verso il sole, prima della fioritura. Presenta proprietà anti-radicaliche, foto-protettive (riduce la quantità di raggi UV che raggiunge la superficie della fibra) e foto-riparatrici. Rigenerante delle cellule dell’epidermide, emolliente ed idratante.

    Olio di Sacha Inchi13 Olio di Sacha Inchi

    La Plukenetia volubilis, dalla quale si estrae il preziosissimo olio, è una pianta rampicante originaria della foresta pluviale amazzonica peruviana: le sue straordinarie proprietà sono conosciute da centinaia di anni, da prima della cultura Inca. Ricco di acidi grassi (Omega-3, 6 e 9), proteine, vitamine E ed A e acido linoleico, è considerato il miglior olio presente in natura.

    Ottimo antiossidante naturale, nutre intensamente, ristruttura e protegge il capello, limitandone la disidratazione, irrobustendolo e ricostituendo la sua barriera naturale.

    Olio di Mandorle Dolci14 Olio di Mandorle Dolci

    Il mandorlo, Prunus dulcis, è una pianta originaria dell’Asia centro occidentale. Venne introdotto in Sicilia dai Fenici, pro-veniente dalla Grecia. In seguito si diffuse anche in Francia e Spagna e in tutti i Paesi del Mediterraneo. In America giunse nel XVI secolo. L’olio di mandorle dolci è ottenuto dalla spremitura a freddo del seme oleoso. Possiede una delle più alte percentuali di grassi insaturi e polinsaturi, che conferiscono alla pianta le sue ben note proprietà eudermiche. Inoltre la presenza di vitamina E e B, aminoacidi, glucidi e di sali minerali lo rendono un ottimo rimedio per combattere l’invecchiamento cutaneo e contribuire al rinnovamento cellulare dei tessuti.

    Grazie alle sue proprietà emollienti, addolcenti, nutrienti e lenitive, è indicato nel trattamento dei capelli molto secchi, crespi o sfibrati.

    Olio di Menta15 Olio di Menta

    La Menta arvensis è una pianta erbacea perenne molto conosciuta già dal tempo degli Egizi e dei Romani, classificata ed utilizzata da Galeno come pianta medicinale. La medicina popolare la identifica come rimedio digestivo per eccellenza. Significativa infatti l’attività antispastica sull’apparato digerente e respiratorio; inoltre, presenta spiccate proprietà balsamiche, decongestionanti, rinfrescanti, tonificanti, purificanti, astringenti e deodoranti.

    Burro di Karitè16 Burro di Karitè

    Questo ricchissimo burro viene ricavato dalle noci di Butyrospermum parkii, una pianta arborea nativa dell’Africa subsahariana. Gli indigeni lo chiamano “albero della giovinezza” e le donne dei paesi tropicali lo utilizzano da secoli come protettivo contro l’azione disseccante degli agenti atmosferici.

    Particolarmente spiccate risultano le sue capacità riparatrici, protettive, nutrienti, idratanti, elasticizzanti, emollienti, cell-proliferant e antinfiammatorie.

    Olio di Semi di Lino17 Olio di Semi di Lino

    Il Lino è la più antica fibra vegetale conosciuta, largamente coltivata dalle popolazioni medio-orientali, specialmente in Egitto ed Etiopia. Presenta un ricco contenuto di acidi grassi (oleico, palmitico, linoleico, stearico, miristico), lecitina e Vitamina E. Dall’elevato potere nutritivo, risulta particolarmente rivitalizzante per i capelli e drenante per il cuoio capelluto.

    Possiede un ottimo effetto anti-crespo, donando ai capelli speciale lucentezza e morbidezza.

    Estratto di Mallo di Noce18 Estratto di Mallo di Noce

    Il mallo è la polpa che avvolge la noce dello Juglans regia, frutto che veniva utilizzato come alimento già 9.000 anni fa. L’albero del noce è originario della zona compresa tra la Penisola balcanica meridionale e l’Asia centrale ed è stato introdotto in Europa tra il VII e il V secolo a.C. e in America nel XVII secolo. È ricco di principi attivi, fra i quali spiccano i tannini, i flavonoidi e i naftochinoni come lo juglone, Vitamina E e Vitamine del gruppo B, compresa la Folacina, importanti per il benessere di pelle e capelli. Le proprietà coloranti del mallo di noce erano conosciute fin dall’antichità, infatti viene tradizionalmente impiegato per proteggere ed abbronzare la pelle, nonché come riflessante per i capelli.

    Olio di Noce del Brasile19 Olio di Noce del Brasile

    La Bertholletia excelsa, comunemente nota come noce del Brasile o noce amazzonica, è un albero amazzonico alto circa 30-50 metri originario del Brasile, cresce anche nel Perù e nella Bolivia amazzoniche. Le noci sono apprezzate per l’elevato contenuto di vitamina E e di acidi grassi polinsaturi ma, a distinguerle dagli altri semi oleosi, c’è soprattutto l’altissimo contenuto di selenio: questo minerale è un potentissimo antiossidante e combatte i radicali liberi. Pro-dotto di bellezza di uso quotidiano, questo olio è perfetto sia per la pelle che per i capelli.

    Tradizionalmente, le tribù indiane dell’Amazzonia lo usavano specificatamente per la cura dei capelli: infatti li nutre e li protegge, conferendo morbidezza e luminosità.

    Olio di Macadamia20 Olio di Macadamia

    L’olio di macadamia viene estratto dalle noci dell’albero di Macadamia, che cresce nelle foreste australiane. Questi piccoli frutti rotondi contengono un seme molto ricco di acidi grassi benefici, nonché di acido palmitoleico, dalle forti proprietà antiossidanti, che aiutano il naturale ricambio delle cellule e a contrastare gli effetti dei radicali liberi.

    Grazie alle sue proprietà emollienti e rigeneranti, è perfetto per restituire idratazione e morbidezza alla pelle secca e irritata, oppure contro smagliature, cicatrici e irritazioni della pelle. Restituisce corpo ai capelli spenti e opachi ed ha un ottimo effetto anti-crespo.

    MERCHANDISING

    Card Idol Man - Free Beauty Routine

    Consumer Leaflet

    Cutting cape

    Expo banco

    Brochure Idol Man Concept

    Glorifier

    Poster

    Travel diary

    Travel size

    T-shirt

    Vetrofania