Il giusto trattamento per il cuoio capelluto sensibile.

Il cuoio capelluto, come la pelle del viso o del corpo, può sviluppare una sensibilità eccessiva, sempre fastidiosa e in alcuni casi anche dolorosa.

La pelle viene definita sensibile quando presenta una maggiore predisposizione a reagire ad irritanti che, in altre condizioni, non produrrebbero reazioni. Si tratta quindi di una pelle più reattiva rispetto alla norma.

CARATTERISTICHE E CAUSE DELLA CUTE SENSIBILE.

Il film idrolipidico e il pH di una pelle sensibile sono solo parzialmente attivi e di conseguenza non proteggono adeguatamente la cute. La pelle sensibile appare fine, delicata e facile a desquamarsi; al tatto si presenta ruvida, arida, dalla trama irregolare e manifesta generalmente fenomeni di invecchiamento precoce.

I sintomi si manifestano con l’insorgere di rossore, bruciore e prurito in seguito all’applicazione di alcune sostanze o dopo l’esposizione a fattori ambientali.
La pelle sensibile è congenita, ma anche cause esterne, come lavaggi e trattamenti non adeguati, possono sensibilizzarla.

Le cause più comuni della cute sensibile sono:
1. predisposizione genetica
2. inquinamento
3. sbalzi di temperatura
4. aggressione da parte di prodotti per la detersione
5. colorazioni, decolorazioni, permanenti, etc.

LA SOLUZIONE VELOUR.

La caratteristica principale che contraddistingue il trattamento Velour è la delicatezza, fondamentale per dare beneficio alla cute sensibile, che necessita di una detersione dolce, che ne rispetti il mantello idrolipidico ed il pH naturale.

Grazie alle proprietà lenitive, protettive e riequilibranti del pool di principi attivi vegetali che ne compongono la formulazione (Lavanda, Camomilla, Calendula, Achillea, Tiglio, Sambuco), Velour dona solievo in caso di:

– arrossamenti
- desquamazione
- prurito

Inoltre, l’azione di B-Glucano, Biotina e Pantenolo ripara i tessuti cutanei, dona elasticità e contrasta l’attività dei radicali liberi, mentre lo Zanthalene agisce in modo mirato per lenire prurito, disagio e tensioni che colpiscono il cuoio capelluto.
Grazie alla sua attività multidirezionale a largo spettro, il trattamento Velour è in grado di garantire benessere e sollievo per il cuoio capelluto sensibile e/o irritato:
– effetto lenitivo della microinfiammazione locale
- effetto tonificante e idratante
- elimina e previene la formazione di squame cheratiniche
- attenua il prurito.

IL RITUALE LENITIVO VELOUR IN SALONE.

1. Ossigenare. Il primo step del rituale lenitivo consiste nel trattamento detossinante realizzato con Cutis Pura Emulsione igienizzante, che rimuove delicatamente le impurità e scioglie i tappi sebacei, ripristinando il film idrolipidico.

2. Detergere. Si procede poi al lavaggio con lo Shampoo lenitivo, che agisce con delicatezza sulla cute, portando una sensazione d’immediato benessere, lasciando i capelli morbidi, pettinabili e luminosi.

3. Idratare. Nell’ambito del rituale lenitivo è importante riservare attenzione anche allo stelo dei capelli, reidratandolo e districando senza appesantire grazie all’azione emolliente e nutriente di Hydrationique Fluido cationico.

4. Trattare. Il rituale lenitivo viene completato dall’applicazione della Lozione tranquillante, che ristabilisce l’equilibrio cutaneo, riparandone i danni e ripristinandone la normalità. Dona elasticità e contrasta l’attività dei radicali liberi, proteggendo l’epidermide dai danni ossidativi causati dalle radiazioni UV, coadiuva l’accrescimento cellulare e riequilibra il metabolismo lipidico cutaneo.

Il rituale salone si completa con il programma di mantenimento a casa:
– se l’esigenza è lenire, shampoo lenitivo + lozione tranquillante in fiale
– se l’esigenza è sedare il prurito, Shampoo lenitivo + Lozione dermorelax in fiale.
Lo Shampoo lenitivo Velour può essere utilizzato anche per lavaggi frequenti, grazie alle sua formulazione delicata.

TORNA INDIETRO