Risveglio Anti-age: scopri le azioni del benessere.

RISVEGLIO ANTI-AGE. INIZIA LA GIORNATA CON LE AZIONI-BENESSERE PER PARTIRE AL MEGLIO.

5 minuti di ginnastica al mattino ti allungano la vita di 10 anni lo dice la scienza: il movimento stimola il corpo a produrre irisina, l’ormone che protegge ossa e muscoli e riduce la sintesi delle sostanze che fanno invecchiare la pelle e i neuroni.
Un minimo di attività quotidiana, anche leggera ma costante, rallenta l’invecchiamento. Certo, lo sai già anche tu. Ma la novità è che oggi la scienza conferma che l’attività fisica è la prima e più potente medicina anti-age.
Lo rivelano due studi condotti dal team dell’Università Politecnica delle Marche coordinato da Saverio Cinti e dal gruppo di ricerca dell’Università di Bari guidato da Maria Grano, pubblicati sulla rivista Scientific Reports, nei quali si legge che l’attività motoria fa produrre al corpo più irisina: questo ormone (noto come “ormone della palestra”) ha un effetto protettivo sia sui muscoli che sulle ossa e aiuterebbe a prevenire e a ridurre i sintomi dell’osteoporosi.
Se l’idea di andare in palestra, a correre o in piscina ti spaventa, inizia con questi esercizi da eseguire ogni mattina al risveglio. Ti bastano 5 minuti al giorno e già dopo una settimana, se sei costante, noterai i primi cambiamenti! Ti serve solo un orologio da tenere a portata di mano.

AL RISVEGLIO Apri la finestra e dai ossigeno ai tuoi tessuti. DURATA: 1 MINUTO.

Il primo modo per stimolare e riattivare gli ormoni antinvecchiamento consiste nel migliorare la respirazione, per favorire l’ossigenazione cellulare. Al mattino, al risveglio, apri naso e polmoni e cambia l’aria dentro di te, proprio come si fa in casa. Alzati, mettiti in piedi davanti ad una finestra aperta e inizia ad inspirare dal naso, profondamente; poi espira dalla bocca. Continua per almeno un minuto.
COSA OTTIENI. Se ricevono più ossigeno, le cellule si rigenerano più in fretta. Inoltre, espandendo il torace, gli organi interni, meno compressi, lavorano meglio.

2. IN PIEDI Muovi le articolazioni delle spalle. DURATA: 1 MINUTO.

Ora chiudi la finestra, resta in posizione eretta, allarga leggermente i piedi e solleva le braccia verso l’alto, quindi ripiegale ponendo le mani sulle spalle, allungale in avanti e ritorna, allargale all’esterno e ritorna con le mani sulle spalle. Ripeti l’intera sequenza (braccia in alto, avanti e di lato) e quindi compi 10 circonduzioni delle braccia in avanti e dieci all’indietro. Prosegui per un minuto.
COSA OTTIENI. Rendi più mobili le articolazioni delle spalle, allarghi la cassa toracica e migliori la postura, tonificando i muscoli delle braccia.

3. DA SEDUTA Sciogli la muscolatura della cervicale. DURATA: 2 MINUTI

Ora siedi sul letto e, tenendo la schiena eretta, inizia a muovere la testa avanti e indietro, a destra e a sinistra. Ripeti il movimento 10 volte e, al termine, esegui una rotazione totale della testa in senso orario e un’altra in senso antiorario. Fai ancora le flessioni della testa per 10 volte, ed esegui le rotazioni. Continua per 2 minuti.
COSA OTTIENI. Sciogliendo la muscolatura del collo, sentirai che schiena, spalle e braccia diventeranno meno rigide. Un collo contratto blocca la colonna vertebrale, aumenta il rischio di strappi e, non ultimo, irrigidisce anche i tuoi pensieri.

4. SUL PAVIMENTO Tonifica schiena, glutei, addome e gambe. DURATA: 1 MINUTO

Mettiti supina sopra un tappeto o sopra un materassino; da questa posizione, sollevati sui gomiti, stringi i glutei, alza torace, fianchi e gambe da terra e abbassa la testa, in modo da formare una linea unica con il resto del corpo. In pratica, sei sostenuta solo dai gomiti e dalle punte dei piedi. Cerca di stare in posizione senza mai scendere a terra per un minuto. Magari le prime volte non ce la farai, ma insisti!
COSA OTTIENI In questa posizione, migliori la circolazione e aumenti la massa magra. E riduci anche i depositi adiposi su addome e glutei.

E ora completa il rituale con una colazione semplice ma assolutamente antiage: yogurt di soia e mirtilli, un carico di proteine, vitamine e sali minerali e un’elevata e salutare dose di antiossidanti per il tuo organismo. Via libera anche a fragole, melone e mango che contengono betacarotene, precursore della vitamina A. E per chi ama una colazione coccolosa, bene anche pane integrale e marmellata. Il pane integrale è infatti ricco di fibre e di crusca, i cui oligoelementi sono alleati di capelli, unghie e strato corneo. Da non dimenticare, infine, la bevanda amica della pelle per eccellenza: l’acqua. Non dovrebbe mai mancare in una colazione di bellezza, perché in grado di stimolare la diuresi e di mantenere la cute idratata.

TORNA INDIETRO